Scopri le diverse tipologie di camere d'albergo con SNA Learning.

Più volte vi abbiamo parlato delle mansioni della governante d’albergo e della cameriera d’albergo, le responsabili principali all’interno di hotel e strutture ricettive per quanto riguarda la pulizia dei piani e delle stanze d’albergo.

Ma quante tipologie di camere d’albergo esistono?

La distinzione è presto fatta anche se esistono diverse tipologie di varianti che andremo ad analizzare.
Sicuramente avrete fatto una prenotazione su internet di una stanza d’hotel; la differenza nel prezzo, a parte qualche caratteristica intrinseca e variabile come affaccio, presenza di servizi e tecnologie, è data dal numero di persone che la possono occupare e quindi le camere d’albergo possono essere classificate in base al numero e alla tipologia di letti.

Andiamole a vedere insieme.

Camera singola

Parliamo di una stanza predisposta per un solo ospite, con un letto singolo con una grandezza che può variare dagli 8 ai 14 metri quadrati.

Camera doppia

Esistono due tipi di camere doppie. Entrambi i tipi di queste camere sono progettati per due persone. Il primo tipo (twin room) ha due letti singoli, invece il secondo tipo (double room) ha un letto matrimoniale. Questa tipologia di stanza è più comunemente definita stanza matrimoniale.

Camera Tripla

Una camera che solitamente presenta tre letti singoli adatta a tre ospiti.

Camera Quadrupla

Una stanza per quattro persone che solitamente è composta da un letto matrimoniale e due letti singoli. Potrebbe essere composta da due letti matrimoniali.

Management by Creare e Comunicare - Webcoding by Digitest

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni